FOTO NEWS3

Campagna irrigua ok per il Destra Sele

SCARICA L’ARTICOLO

FOTO NEWS3

Nuovo regolamento 2016 – Impianti serricoli – Novembre 2016

Nuovo Regolamento 2016 – Piano idraulico per autorizzazione impianti serricoli

Sezione Tipo Stradone Drenante

Tabella A_Rev_Maggio 2018

Tabella B_Rev 13 Dicembre 2016

Pianta tipo stradone drenante

COROGRAFIA A_BACINI IMBRIFERI CON IMPIANTI SERRICOLI _Rev Aprile 2018 -Model

COROGRAFIA B_PERICOLOSITA’ IDRAULICA _rev 13 Maggio 2016-Model

FOTO NEWS3

RAPPORTI CON IL TERRITORIO – IL CONSORZIO NELLE SCUOLE

Guarda le foto dell’evento

Guarda il video 1 dell’evento

Guarda il video 2 dell’evento

Nell’ambito delle iniziative di sviluppo dei rapporti con il territorio il Consorzio ha messo a punto, in collaborazione con l’Istituto Tecnico per Geometri “Gian Camillo Gloriosi” di  Battipaglia, un Progetto “formativo-divulgativo” sull’attività dell’Ente e sulle tematiche ambientali nonchè per il conseguimento, da parte degli allievi, di esperienze pratiche in attività tecniche e di cantiere inerenti la realizzazione e la gestione di opere idrauliche e di difesa del suolo.

Il Progetto concerne il seguente tema : “I cambiamenti climatici in atto e la loro incidenza sull’ambiente e sugli equilibri economici della Piana del Sele. Il ruolo che può svolgere il Consorzio di Bonifica per mitigare il rischio” .

Esso è in fase di svolgimento e si articola nelle seguenti fasi:

– Ricerca da parte degli allievi di dati e notizie relativi ai cambiamenti climatici intervenuti negli ultimi anni nella Piana del Sele;

– Ricerca da parte degli allievi di dati e notizie circa l’andamento economico degli ultimi anni nella Piana del Sele;

– Accesso degli allievi presso i cantieri e le opere idrauliche del Consorzio per effettuare, in collaborazione con i tecnici dell’Ente e sotto la supervisione dei docenti dell’Istituto, esercitazioni pratiche sul campo, quali ad esempio: rilievi plano altimetrici, piani quotati, riporto in cartografia di opere, ecc…;

– Lezioni frontali tenute da dipendenti del Consorzio (di cui 1 dedicata all’esame ed al commento dell’attività di ricerca condotta dagli allievi, 1 di carattere storico-geografico sull’evoluzione socio-economica della Piana del Sele, 2 di carattere più tecnico inerenti la risorsa idrica ed il suo razionale utilizzo, gli usi plurimi delle acque ed il regime di sussidiarietà per i compiti di rilievo collettivo), con presentazione di materiale in formato digitale, cartografico e fotografico;

– Visite guidate sugli impianti di bonifica;

– Stesura di elaborati scritti conclusivi;

– Manifestazione finale con premiazione dei migliori elaborati in occasione della settimana della bonifica che si terrà nel mese di maggio 2008.

Nei brevi video e nelle foto sono documentate le lezioni tenute dal Direttore Generale del Consorzio avv. Lorenzo Ciotta agli allievi delle classi III° e IV° A il giorno 4.04.2008 e dal Dr. Agr. Francesco Marotta il giorno 11.04.2008.

FOTO NEWS3

CARTA DEI SERVIZI 2013

Premessa

La direzione del Consorzio di Bonifica in Destra del Fiume Sele si impegna a perseguire una politica che pone al centro delle attività i propri utenti attraverso una costante e sistematica revisione delle attività e delle procedure sia interne che esterne. In particolare la soddisfazione vista dall’interno del sistema è perseguita attraverso momenti di verifica e di aggiornamento sui temi correlati ai servizi offerti. La soddisfazione dell’utente viene perseguita offrendo e adeguando tutti i processi alle sue particolari esigenze, implicite ed esplicite, rilevate e monitorando sia i progressi culturali, sia il raggiungimento degli obiettivi stabiliti in sede di pianificazione pluriennale. L’utente assume un ruolo centrale anche per il successo di una attività istituzionale quale quella del Consorzio di Bonifica in Destra del Fiume Sele, per vocazione orientata al territorio e alle comunità, in genere, in esso insediate. Diventa perciò importante conoscere a fondo le esigenze e, in senso più lato, le aspettative di tale particolare cliEnte, per erogare servizi e progettare e realizzare sistemi infrastrutturali realmEnte rispondenti ai suoi bisogni e creare un elevato livello di soddisfazione.

CARTA SERVIZI 2013